Silvana Meli

By 28 febbraio 2017Testimonial

melismall

Non è solo un romanzo poliziesco, è un viaggio…un piacevolissimo andare in luoghi che credevi di conoscere e invece non hai ancora scoperto del tutto. Un viaggio da fare col cuore, non solo attraverso le strade di Roma, ma alla ricerca di detti e citazioni, alla riscoperta di brani musicali che da ragazzo hai ascoltato e che sicuramente hanno colorato momenti importanti della tua vita. Un percorso garbato tra tematiche che hanno a che fare con la politica, con l’ambiente, con la vita in genere.
Quando ho finito di leggerlo, mi è dispiaciuto, ho provato un senso di nostalgia. Voglio credere però che il simpatico commissario Nocilla tornerà, insieme alla sua squadra, nel secondo racconto di una collana dedicata a lui e ai nuovi casi che risolverà. Il finale lascia qualche interrogativo in sospeso che fa pensare che la storia, in fondo, non è ancora finita…

Leave a Reply